La sfida di Jonathan

In pista con il kart per sensibilizzare sulla sclerosi multipla

 

A poco più di vent'anni, Jonathan Giudice ha scoperto di essere affetto da sclerosi multipla. Superato l'iniziale sconforto, oggi Jonathan conduce una vita il più possibile normale: è tornato in pista con il kart, sua grande passione, e si impegna nella sensibilizzazione sulla malattia con Smile, un gruppo di giovani colpiti da SM nato in seno alla Società svizzera sclerosi multipla.

Lo incontrerà per noi Andrea Rigazzi.