Il reggae africano di Alpha Blondy e una cover dei Led Zeppelin