Riguarda la prima edizione di 8x15. in Ticino!

L'Open Air Monte Carasso ci ha ospitato per il suo 25esimo anniversario

mercoledì 16/05/18 08:22 - ultimo aggiornamento: giovedì 21/06/18 11:37

8x15. è approdato in Ticino per la prima volta con un'edizione organizzata all'aperto, in perfetto stile Sonnenstube. Gli amici dell’Open Air Monte Carasso ci hanno ospitato durante la prima serata della loro 25esima edizione: giovedì 14 giugno 2018.

 

I concerti sono iniziati alle 20.00 e, anche per questa edizione, sul palco si sono alternati i gruppi migliori della scena musicale svizzera. Gli ospiti d'eccezione, i Planet Funk (I), hanno poi chiuso la serata in bellezza!

 

Sui nostri social e sulle nostre frequenze vi abbiamo raccontato la prima edizione di 8x15. in Ticino e qui potete rivivere la serata attraverso i concerti delle 8 band che si sono esibite:

 


All XS / Indie-pop dal Canton Berna

Il rosso è dominante nell’estetica di All XS, quartetto d’origine bernese dislocato tra la capitale, Zurigo e Lucerna. Sono due fratelli, Niklas e Moritz Settler e due amiche, Nabyla Serag e Melanie Zwalen. Messi insieme generano un suono synth-pop vivace ispirato dalle atmosfere della prima house britannica e dalla musica elettronica. Aggiungete qualche tocco classico e delle linee vocali piuttosto R&B e vi ritroverete nelle orecchie un’esperienza sonica unica, libera da vincoli di genere!

www.mx3.ch/allxs

 


Kaufmann / Pop-rock dai Grigioni

Origini sangallesi, grigionese d’adozione, Reto Kaufmann è un giovane cantautore che descrive la sua musica come la colonna sonora ideale per quelle domeniche dove ti svegli con un gran mal di testa! Kaufmann miscela abilmente dialetti e melodie popolari malinconiche al rock. Lo scorso mese di marzo il suo singolo “Lisa” è stato selezionato della redazione musicale dell’RTR per l’operazione “MX3 – Tutti per uno” facendo - radiofonicamente parlando - il giro della Svizzera.

www.mx3.ch/kaufmann

 


F. Way / Rock made in Ticino

Giocano in casa gli F. Way, quartetto rock del Sopraceneri vincitore nel 2015 del concorso FOFT Music di Paolo Meneguzzi.  Pochi mesi dopo hanno firmato il loro primo contratto discografico con la casa la Profimedia e nello stesso periodo sono entrati in studio per registrare i loro primi brani inediti. Nell’aprile del 2016 è stato pubblicato il primo singolo “Taking All My Fears Away” che è entrato nella rotazione di Rete Tre e molte altre radio. L’anno scorso gli F. Way si sono classificati secondi a Palco ai giovani ed hanno varcato i confini nazionali per andare ad esibirsi in Russia ed Ucraina.

www.mx3.ch/fwaymusic

 


Mark Kelly / Folk, soul, pop dal Canton Vaud

Mark Kelly è un musicista di Manchester (UK) venuto in vacanza in Svizzera più di quindici anni fa e mai più ripartito. È stato frontman e autore nei Passengers e negli Innacrisis, ma è ormai da tempo un solista affermato. Grazie al carisma, alla forte personalità e alle performances infuocate si è fatto conoscere in Francia come spalla di M ed ha avuto la possibilità di aprire gli show di Duffy, Nneka ed è stato anche ingaggiato per sostituire la cantautrice Ayo.

www.mx3.ch/markkelly

 


Jack Slamer / Rock dal Canton

Il palcoscenico è l’habitat naturale dei Jack Slamer, quintetto rock di Winterthur fortemente ispirato dal suono degli anni ’70 e da gruppi come Led Zeppelin e Deep Purple. I Jack Slamer dichiarano di non mirare al successo commerciale, la gioia di fare musica insieme e di trasmettere la loro energia al pubblico è tutt’oggi il loro obiettivo principale. Ma la lunga lista di concerti che hanno tenuto l’anno scorso e quella  dei numerosi festival che li hanno ingaggiati per quest’estate lasciano presagire che forse, dietro l’angolo, c’è anche quel tipo di successo inaspettato.

www.mx3.ch/jackslamer

 


Ursina / Indie-pop dai Grigioni

Ursina è cresciuta nella Surselva in un universo fatto di musica classica e di canzoni folk cantate in romancio. Nella sua adolescenza si è cibata di Tom Waits, Jeff Buckley, Feist e Billie Holiday. È sempre stata affascinata dal pop e dal folk, specialmente da quello scandinavo. Il richiamo del nord Europa è stato così forte che all’età di 25 anni Ursina è partita per Copenhagen dove ha vissuto per un anno. L’influenza delle atmosfere nordiche e la lontananza da casa l’hanno spinta a scrivere le prime canzoni. Ursina oggi è la principale cantautrice rossocrociata d’origine romancia. Le sue radici si ritrovano sempre nella musica che compone.

www.mx3.ch/ursinamusic  

 


Poche Spanne / Rap dal Ticino

Mattak e Funky Nano, due MCs che per gli amanti del rap a Sud delle Alpi non hanno certo bisogno di presentazioni! Come spesso accade, a darne conferma è il grande seguito che i Poche Spanne hanno online: la loro "Knowledge" (Prod. Alfred Hostean), uscita a inizio anno, ha più di 230'000 visualizzazioni su Youtube; M&Ms di Marteena con Mattak sta per arrivare ad un milione!

www.facebook.com/PocheSpanne/ 

 


Šuma Čovjek / World music dal Canton Zurigo

I colleghi di SRF3 hanno recentemente scritto che i “Šuma Čovjek sono una vera e propria attrazione e che i loro concerti sono un’esperienza memorabile”! Non sorprende che il loro genere sia una energica e riuscitissima miscela di musica balcanica, di polka, di funk e tanto altro ancora, siccome sul palcoscenico si presentano dieci musicisti di origini svizzere, bosniache e algerine! Per i Šuma Čovjek la chiusura della prima edizione ticinese di 8x15. sarà anche l’occasione per presentare il loro disco di debutto “No Man’s Land” a Sud delle Alpi!

www.mx3.ch/sumacovjek

 

Cos'è l'8x15.?

8x15. è un format musicale creato da SRF Virus: otto gruppi musicali giovani e promettenti si presentano in scena con un “live” inedito di fronte ad un pubblico appassionato. Ogni gruppo ha esattamente 15 minuti di tempo per proporre il meglio del proprio repertorio, seguono 10 minuti di cambio palco e si passa al prossimo concerto. I tempi vengono scanditi dal conto alla rovescia: non importa che l’ultimo brano sia terminato o meno, dopo 15 minuti di esibizione cala il sipario ed inizia il nuovo countdown di 10min. per il cambio palco.  

Ogni esibizione viene filmata e pubblicata su rsi.ch/8x15, srfvirus.ch, rtr.ch e su rts.ch. L’intero spettacolo viene anche trasmesso sulle televisioni nazionali nei giorni a seguire.

 

 

I Mondiali alla RSI

Seguici con