Il profondo valore del nostro suolo

con Julie Arlin e Alessio Veronelli

martedì 05/12/17 05:45

Oggi si celebra la giornata mondiale del suolo: una risorsa preziosa, fragile e non rinnovabile da cui dipende la nostra sopravvivenza ma il cui valore è poco riconosciuto dalla società. Il suo sfruttamento non è più sostenibile, almeno stando a quanto detto la scorsa settimana nel primo rapporto sullo stato del suolo svizzero pubblicato dall'Ufficio federale dell'ambiente. Ne discutiamo con Nicola Solcà, capo dell’Ufficio della gestione dei rischi ambientali e del suolo.

In un libro di un microbiologo americano si parla di lenzuola come di un “parco botanico composto da batteri e funghi di ogni sorta”. Questo può spaventarci ma ci sono dei rimedi. Ne parliamo con la nostra collaboratrice scientifica Eva Perasso.

Apriamo una nuova casellina del nostro calendario dell’avvento dedicato alle teche che, questa mattina, ci riportano al 1967.

Ogni centesimo conta, ti aspettiamo

Seguici con
Altre puntate