Samir
Samir

Samir Slimane

da Giubiasco a Melbourne

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Come molti ticinesi, anche Samir Slimane ha scelto l'Australia per migliorare le sue conoscenze della lingua inglese e così 5 anni fa è partito per quello che inizialmente doveva essere un soggiorno di 9 mesi. Oggi lo ritroviamo ancora lì con un sacco di esperienze alle spalle e con dei bei progetti davanti a sé. Una bella chiacchierata che mostra come l'impegno e la passione possano portare a risultati eccellenti.

 

Samir è uno che non molla e che sa inventarsi e re-invertarsi. Partito da Giubiasco con 1700 franchi voleva restare 9 mesi in Australia con quella cifra… ovviamente non bastava e allora via a raccogliere mele e a lavorare nella ristorazione con personaggi famosi. Con lui abbiamo parlato della sua nuova attività legata all'arte greca antica ma anche di come l’Australia sta affrontando la pandemia.

Il suo entusiasmo è sempre lo stesso ma le storie nuove sono tantissime: Samir è un vulcano. Ci ha raccontato del suo giro del mondo in 73 giorni pre covid e di come si è adattato e reinventato in questo 2020.