La giullare dei fiumi

Il ritorno della lontra nel nostro paese

  • Scarica puntata
  • Condividi
  • a A

Dopo uno smarrimento durato alcuni decenni, questo simpatico mammifero amante dei fiumi è stato riavvistato dalle parti dei cantoni Ginevra, Berna e Ticino.

Fra ‘800 e inizio ‘900 la lontra ha sofferto la mortifera persecuzione dei cacciatori e dei pescatori. La sua pelliccia e la sua carne erano apprezzate e il suo appetito portava a esasperazione chi basava la propria sussistenza sulla pescicoltura. Poi a farla scomparire del tutto ci si sono messi lo sfruttamento idroelettrico e l’inquinamento. E così tra gli anni ’80 e l’inizio di questo secolo la si è ritenuta estinta.

Nel 1955, come testimonia un reperto d’archivio nel pezzo che potete ascoltare, vi è stato da parte di un pescatore di Lodrino uno degli ultimi avvistamenti ticinesi. Per conoscere meglio questo animale e fare invece il punto sul ritorno della lontra oggi in Svizzera, abbiamo incontrato la biologa Carmen Cianfrani, dell’università di Losanna.

Lettura utile       : http://wp.unil.ch/allezsavoir/la-loutre-est-aux-portes-de-la-suisse/

Indirizzo utile    : www.prolutra.ch