Montagne si paga!

Percorrere le strade agricole e forestali con veicoli a motore?

venerdì 21/08/15 19:10
Edizione del 21.08.2015

A Poschiavo si snodano su ben 156 chilometri le strade di montagne, ma il comune tentato di tassarle, oltre il contributo irrisorio chiesto ai proprietari dei fondi, non può farlo perché fuori legge. Mentre il comune di Bregaglia ha da poco varato un nuovo regolamento stradale a sostituzione delle disposizioni in vigore nei vecchi cinque comuni e ha creato non pochi mugugni. Malcontento che regna pure nel Moesano. Anche in Valchiavenna le tasse sono richieste a dipendenza dalle singoli amministrazioni, che in molti casi hanno posto dei distributori automatici che regolano il transito. Ci aiuta ad analizzare il problema l'ingegnere forestale Davide Lurati

Un'estate con la RSI

Seguici con
Altre puntate