Erik Bernasconi

  • Condividi
  • a A

Presentato ieri a  mendrisio "Moka Noir" ambientato nella cittadina italiana Omegna dove nel ventesimo secolo è nato il distretto del casalingo, con aziende come Bialetti, Alessi e Piazza che sfruttarono il boom economico del dopoguerra e divennero conosciute in tutto il mondo. Ma che a seguito delle crisi economiche, dei cambiamenti generazionali, della globalizzazione, delle delocalizzazioni e delle lotte operaie, lasciarono un immenso vuoto non solo negli stabilimenti abbandonati, ma anche nei cuori della popolazione locale. Il regista, nostro ospite, è Erik Bernasconi.