Ticino terra di giallisti?

Con Rossana Maspero

mercoledì 19/09/18 21:05
Ticino terra di giallisti?, Prima parte

 

È ormi fatto assodato che la letteratura di genere attiri i lettori e piaccia agli editori, e tra i generi più amati e in vetta alle classifiche di vendita ci sono certamente gialli, noir e polizieschi.

Ogni cultura e regione ha prodotto i suoi giallisti di successo annoverando tra questi ottimi scrittori che parlando al grande pubblico raccontano il mondo contemporaneo e le sue inquietudini.

E la Svizzera Italiana non è da meno: Lugano, Locarno, Bellinzona ma anche le valli più discoste sono diventate in alcuni casi suggestivi palcoscenici dove ambientare storie di suspense, alle volte invece solo preziose ispirazioni che preferiscono celare le ambientazioni locali. Ma quanto contano il plot, l’ambientazione, la costruzione e lo spessore psicologico dei personaggi nella giallistica ticinese?

Nel salotto serale di Rete Uno Rossana Maspero coinvolge alcuni tra i migliori autori di gialli della svizzera italiana tra cui il giovane Davide Staffiero, Andrea Bertagni, Giovanni Soldati, Andrea Fazioli, e il direttore editoriale di Guanda Lugi Brioschi, per chiedersi cosa porti tanti scrittori della Svizzera italiana a dedicarsi al noir o al poliziesco.

Ogni centesimo conta

Seguici con