Tocatì

Con Sarah Tognola

lunedì 12/11/18 21:05
Tocatì, Prima parte 12.11.18

 

"Giocare è una cosa seria!
I bambini di oggi sono gli adulti di domani
aiutiamoli a crescere liberi da stereotipi
aiutiamoli a sviluppare tutti i sensi
aiutiamoli a diventare più sensibili.
Un bambino creativo è un bambino felice!
"
(Bruno Munari, 1986)

Divertirsi con il territorio per riunire intorno al tavolo generazioni diverse. Dopo il Gioco dell’Oca del Canton Ticino e la Tombola geografica arriva un’altra novità: Ticino Polis. Un gioco dalle regole abbastanza semplici con uno scopo: quello di costruire più case e hotel possibili per diventare il “padrone” del Ticino. Un bel pretesto per muoversi attraverso gli otto distretti di Vallemaggia, Leventina, Blenio, Riviera, Bellinzona, Locarno, Lugano e Mendrisio.

Ne parliamo (e giochiamo!) con i due ideatori, Marzio Ammendola e Alessandro Dominioni. Sarà anche una piacevole occasione per condividere altri giochi da tavolo fortunatamente non ancora estinti con Simone De Carli, vice presidente dell’Associazione ticinese Giochi da Tavolo, e Andrea Gallazzi, autore di giochi da tavolo.

Haute Route, avventura sulle Alpi

Seguici con