Castellinaria: da Buscaglia a Marone

#droni #meditationbus #castellinaria #traffico

giovedì 29/03/18 16:05
Flavia Marone

L'assemblea ordinaria della 30ma edizione di Castellinaria Festival internazionale del cinema giovane, ha sancito il passaggio di consegne alla presidenza della manifestazione: dopo 9 anni durante i quali Gino Buscaglia ha gestito Castellinaria, nei prossimi sarà Flavia Marone, già membro del comitato esecutivo e profonda conoscitrice della manifestazione ad occupare questa posizione. Avvocato, presidente dell'Organizzazione Turistica Regionale Bellinzona ed Alto Ticino e sarà coadiuvata in questo impegno dai due vice presidenti: Gabriella De Gara Bucciarelli e Stelio Righenzi, mentre sul versante artistico Giancarlo Zappoli continua a ricoprire la carica di direttore.

Il bus per meditare viaggia per le strade di New York City. La nostra antenna nella "grande mela" Liv Behre è andata a provarlo per noi: insonorizzato, pieno di luci a led che creano atmosfere particolarissime, rilassante, perfetto per prendere una pausa dallo stress. Disponibile per sedute di 15 o 30 minuti, a partire da 11 dollari (10 franchi circa).

 

 

Dovremo abituarci al drone che viaggia sopra le nostre teste. E dobbiamo fare attenzione: in questi giorni non c'è solo il satellite cinese in traiettoria di rientro a terra; capita spesso anche ai droni di finire fuori controllo (ultimo caso a Mendrisio). Quanto l'uso di questi dispositivi è sempre più diffuso? Come dobbiamo comportarci se proprio vogliamo averne uno? Davide Pedrioli, delegato cantonale per l’aviazione, risponde alle nostre curiosità.

 

Storie, la domenica in prima serata

Seguici con
Altre puntate