C'era una volta Claudio Mezzadri

con Alessandro Bertoglio

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
 

Classe 1965, nato a Locarno, debutta tra i professionisti del circuito ATP nel 1983. Il 14 settembre  1987vince su terra battuta l'Open di Ginevra, battendo in finale il cecoslovacco Tomas Smid: il suo unico successo in singolare, al quale affiancherà 4 titoli in doppio. La sua ultima partita l'ha giocata il 18 ottobre 1993. E' stato Capitano della nazionale di Coppa Davis nella quale ha fatto esordire tale Roger Federer. Oggi con noi c'è Claudio Mezzadri.

Ne ha scritto per "Il gusto", magazine food di Repubblica e della Stampa, ma essendo anche una nostra collaboratice abbiamo voluto chiamarla direttamente: a Jeanne Perego abbiamo chiesto di raccontarci la storia della "cotoletta più lunga del mondo". Che ha un segreto: L'ha realizzata una start-up alimentare del Politecnico di Zurigo e l'ha allestita a Kemptthal, vicino a Winterthur.