Sarah Rusconi (TiPress)

C'era una volta... Sarah Rusconi

con Axel Belloni

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

È la responsabile comunicazione per la Svizzera italiana di Amnesty International, ma è anche mamma di due figli, appassionata di cinema e spettatrice da divano - e talvolta dormiente - di serie tv. Sarah Rusconi ci racconta la sua quotidianità per la tutela dei diritti fondamentali e per portare la luce della speranza, la luce di Amnesty.

Dalle lettere (ancora cartacee) spedite alle vittime e alle loro famiglie, alle azioni degli attivisti, alla sensibilizzazione che passa anche attraverso il grande schermo. Non a caso abbiamo incontrato Sarah Rusconi qualche giorno prima dell'ottava edizione del Film Festival dei Diritti Umani di Lugano, un evento che vedrà la collaborazione di Amnesty e altre ONG.