L'archeologia su grande schermo

con Alessandro Bertoglio

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

In occasione del 35esimo anniversario dell’Associazione Archeologica Ticinese, il 28 e il 29 ottobre si terrà la prima edizione del Ticino Archeofilm, le "Giornate internazionali del film di archeologia": al Cinema Lux di Massagno (ingresso libero con prenotazione a partire dal 10 ottobre) saranno proposte alcune pellicole che offrono uno spaccato di storia e l'analisi di nuove prospettive spaziando tra i temi più diversi e interessanti. Dalla Piramide di Cheope alll "tsunami gigante" nel lago di Ginevra; dai segreti di Nazca alle ultime ore di Pompei. Noi ne parliamo con Benedetta Giorgi Pompilio, del comitato AAT, che ci illustra anche le proposte dedicate alle scuole per le quali sono previste delle proiezioni pomeridiane nei giorni cui si svolgerà il Festival.

Il GioveGeek di oggi ci porta indietro di 66 milioni di anni. Forse più. Infatti con Simone Cosimi scopriremo che forse non fu l'asteroide abbattutosi nella penisola dello Yucatán, in Messico, 66 milioni di anni fa a causare la fine dei dinosauri. Ma, probabilmente, la loro estinzione era iniziata già parecchio tempo prima, circa 10 milioni di anni. Lo sostiene uno studio di Nature Communications, a causa dell'irrigidimento delle temperature e l'alterazione della biodiversità. C'è una lezione da imparare?