Gli ultimi fuochi

Con Giorgia Würth, Paolo Taggi e Massimiliano Pani

sabato 25/05/19 16:05
fuochi d'artificio Gli ultimi fuochi, 25.05.19

Nei fuochi artificiali la raffica finale è la parte più bella, ma anche malinconica, perché lo spettacolo finisce. Anche l'ultima puntata di questa serie di Che Coincidenza! Ha la sua raffica finale.

Parleremo di una storia d'amore, che ha avuto come protagonisti il matematico e Premio Nobel John Nash e Alicia Larde, alla quale deve la sua teoria delle equazioni dell'amore.

Molti ricordano il film A Beatufil Mind, in cui Russel Crowe interpreta proprio il ruolo di Nash.
Un film molto bello, liberamente ispirato a una vita difficile, travagliata a causa di una particolare malattia mentale di cui il genio soffriva. Alicia ha fatto di tutto per stare vicino a John. Sopraffatta dalle difficoltà ad un certo punto l'ha lasciato, poi i due si sono reincontrati e risposati.
Hanno 86 e 82 anni quando muoiono insieme in un taxi per un incidente stradale vicino all'aeroporto. Erano in arrivo da Oslo, dove Nash aveva ricevuto l'ennesimo, prestigioso premio.

Avremo anche due storie raccontate in prima persona.
La prima ce la rivela Simone: parla dell'incontro "magico" (è il caso di definirlo così) con quella che diventerà sua moglie, una ragazza olandese, che gli darà due splendidi figli. Non vi diciamo di più, altrimenti finisce l'incanto: sappiate solo che il tutto accade in un Corso a cui partecipavano 7000 persone, uno di quei corsi che ci insegnano a trovare la nostra strada nella vita.

La seconda storia (o meglio la Coincidenza della propria vita con le Coincidenze) ce la racconta un personaggio molto caro al pubblico italiano, ma conosciuta anche dalle nostre parti: Silvia Salemi, rivelazione a Sanremo diversi anni fa con la canzone A casa di Luca, poi anche apprezzata scrittrice e conduttrice.

Ogni giovedì in prima serata: Falò

Seguici con
Altre puntate