Apre Cannes 71, nelle sale"Una questione privata" e "Made in Italy"

Ciak News puntata 415: con Roberta Nicolò e Marco Zucchi

venerdì 11/05/18 10:05

 

Todos lo saben, dell’iraniano Farhadi è il film che ha aperto il settantunesimo Festival di Cannes. In un villaggio dove tutti si conoscono arriva dall’Argentina Laura (Penelope Cruz) per il matrimonio di sua sorella Ana (Inma Cuesta) dove ritrova anche Paco (Javier Bardem) il suo primo amore. Scoppia una tempesta e Laura si accorge della scomparsa di sua figlia di 16 anni, Irene (Carla Campra). La ragazza è stata rapita. L'ansia è al culmine e presto Alejandro (Ricardo Darín), il padre di Irene, arriva dal Sud America. Sullo sfondo della ricerca della giovane si innesta il sospetto, i rancori riaffiorano e  alcuni segreti vengono a galla.

 

Ermanno Olmi, recentemente scomparso, è stato palma d’oro a Cannes nel 1978 con L'albero degli zoccoli. Un nome di rilievo nel mondo del cinema che ha lasciato grandi film come La leggenda del santo bevitore Leone d’oro a Venezia nel 1988. Lunga vita alla signora! Leone d’argento nel 1987. Il mestiere delle armi vincitore del David di Donatello nel 2002. Nel 2004 gli viene assegnato il Pardo d'onore al Festival di Locarno.

 

Una questione privata, film del 2017 diretto da Paolo e Vittorio Taviani, è tratto dal romanzo di Beppe Fenoglio. La storia ha come sfondo la guerra di resistenza nelle Langhe. Il protagonista è un partigiano, di nome Milton. Milton è innamorato di Fulvia. Spinto dalla nostalgia decide di ricercare la ragazza. Grazie alla complicità della custode della villa dove i due innamorati passavano le loro serate, Milton scopre il terribile segreto che traccerà la sua strada: contorta e pericolosa, disseminata di nemici e insormontabili sfide.

 

Made in Italy di Luciano Ligabue. Il protagonista è Riko (Stefano Accorsi), un uomo con un lavoro che non ha scelto e che non lo soddisfa e che è a malapena in grado di mantenere la casa di famiglia. Gli amici, una moglie (Kasia Smutniak) e un figlio sono il suo mondo. Quando le uniche certezze che possiede si sgretolano davanti ai suoi occhi, all'uomo non resta che reagire, prendere in mano il suo presente e ricominciare, in un modo o nell'altro.

Chicago Fire

Seguici con
Altre puntate