Lazzaro Felice a Cannes, Solo: a Star War story e giù le mani dalle nostre figlie

Ciak News puntata 416: con Roberta Nicolò e Marco Zucchi

venerdì 18/05/18 10:05
Giù le mani dalle nostre figlie, regia Kay Cannon Lazzaro Felice a Cannes, Solo: a Star War story e giù le mani dalle nostre figlie, 18.05.18

Lazzaro felice, diretto da Alice Rohrwacher, ha riscosso grandi applausi a Cannes. È la storia di un giovane contadino di una bontà pura e spontanea che lo fa a volte sembrare una persona stupida e ingenua, di cui è facile approfittare. Incapace di pensare male del prossimo, Lazzaro non può fare altro che credere negli esseri umani. Al suo fianco Tancredi (Luca Chikovani/Tommaso Ragno), giovanissimo anche lui ma viziato. Un'amicizia che nasce vera e si imbatte in trame contorte, segreti e bugie.

 

Solo: a Star Wars story di Ron Howard è il secondo spin-off della saga di Star Wars. Molti anni prima di incontrare Luke Skywalker e il Maestro Jedi Obi-Wan Kenobi, il cinico e scaltro contrabbandiere spaziale bazzicava già i locali più malfamati della galassia in compagnia del fedele wookiee, Chewbecca, e del suo mentore, un incallito criminale di nome Beckett. Gli insegnamenti del malvivente forniscono ad Han (Alden Ehrenreich) gli strumenti per costruirsi da solo la propria fortuna: nel rischioso torneo di carte citato nella trilogia originale, il futuro pilota dell'Alleanza Ribelle la spunta sul famigerato Lando Calrissian (Donald Glover) sottraendogli l'adorato Millennium Falcon.

 

Giù le mani dalle nostre figlie, film diretto da Kay Cannon al suo debutto dietro la macchina da presa. Una coppia scopre un accordo segreto che riguarda le loro figlie: perdere tutte la verginità durante il classico ballo di fine anno. Gli adulti decidono quindi di organizzare una controffensiva per evitare che questo avvenga.

I Mondiali alla RSI

Seguici con
Altre puntate