(iStock)

Olimpiadi sospese

Con Daniele Oldani ed Elisa Manca

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Eravamo pronti a puntare a sveglia e tifare i nostri colori col fuso orario di Tokyo. E ora? Olimpiadi in forse, poi rimandate, ora… sospese. Mentre Tokyo si domanda se poi avverrà o meno l’edizione 2020 (pur in ritardo), non ci rassegniamo ad una estate rimasta sguarnita. Perché a tifare alle Olimpiadi non è solo essere (televisivamente) sportivi: vuol dire partecipare ad un rito collettivo, scoprire sport meno popolari, o semplicemente cogliere la scusa per ritrovarsi con amici e famiglia.

Voi che ne pensate? Raccontatecelo a Detto Tra Noi.

Ospite:
Andrea Mangia, giornalista Sport RSI
Ajla Del Ponte, 
Sprinter ticinese, velocista