Dì sgiù in gisgi

Con l’allieva Isabella Visetti e il maestro Nicola Ferretti

domenica 02/12/18 13:40
Dì sgiù in gisgi

“Dì sgiù in gisgi” significa “dare comunicazione dal pulpito” in un dialetto che non si sente tutti i giorni: il dialetto di Sobrio, paese della media Leventina, situato su terrazzo soleggiato sopra Giornico e Bodio, un luogo suggestivo e molto vivo.

Dialett in sacocia ne dà comunicazione in radio e non dal pulpito, grazie a due esperti di questa parlata molto speciale e anche abbastanza difficile: Moreno Bertazzi, presidente dell’Associazione Attinenti e Simpatizzanti di Sobrio e Cinzia Pellegrini, cassiera dell’Associazione che parla ancora il vero e puro dialetto di Sobrio.

Moreno e Cinzia raccontano la storia dell’Associazione Attinenti e Simpatizzanti di Sobrio, i suoi obiettivi, le sue attività e il ricco programma di festeggiamenti previsti il prossimo anno per il cinquantesimo dell’associazione. Fra le iniziative dell’associazione, segnaliamo anche la pubblicazione “I racconti dell’acero”, scritto da Bruno Giandeieni che contiene un piccolo dizionario di vocaboli nel dialetto di Sobrio, il cui significato sfugge ormai alla gran parte della gente. Un volume prezioso che è ancora disponibile e può essere richiesto all’Associazione.

Ospiti:
Moreno Bertazzi  e Cinzia Pellegrini

Cinzia Pellegrini e Moreno Bertazzi con Isabella Visetti e Nicola Ferretti (RSI)

 

Ogni centesimo conta

Seguici con
Altre puntate