Dialett da la Spruga

Con l’allieva Isabella Visetti e il maestro Nicola Ferretti

domenica 26/05/19 13:40
Spruga, Valle Onsernone Dialett da la Spruga, 26.05.19

Lezione da “dialett da la Spruga” oggi e non da “dialett da Spruga” perché altrimenti si capisce subito che non siete dell’Onsernone e del dialetto dell’ultimo paesino della valle non sapete nulla. Ospite e maestro speciale di questa lezione è Eli Mordasini, uomo che ha svolto molti mestieri e ha grandi talenti, non trascurabile anche quello di conoscere e parlare il dialetto vecchio di Spruga e di Comologno.

Di formazione falegname ebanista, Eli Mordasini ha viaggiato molto, ha imparato diverse lingue, ha lavorato nell’edilizia e nell’agricoltura e ha fatto tesoro di molte esperienze di vita. Grande conoscitore di funghi, ha ottenuto l’attestato federale di micologo, ha collaborato con il “Bollettino svizzero di micologia” e ha svolto un’importante ricerca sui funghi della Riserva forestale dell’Onsernone poi sfociata in un libro.

Il suo amore per la natura, tra cui c’è anche l’ornitologia, si incrocia felicemente con la scrittura, praticata fra l’altro anche su “Agricoltore ticinese”, dove cura da tempo le rubriche “Funghi per passione” e “Storie della mia gente”. Una selezione d1i pezzi apparsi in questa ultima rubrica li ha riproposti nell’ultimo suo libro, uscito qualche mese fa e intitolato “Il Principe del lago blu cobalto” (Fontana Edizioni).

Ospite:
Eli Mordasini

Funghi-arte

Isabella Visetti, Eli Mordasini e Nicola Ferretti (RSI)

 

Champions League: Bayer Leverkusen - Juventus

Seguici con
Altre puntate