Il dialetto a Falò

con l’allieva Isabella Visetti e il maestro Nicola Ferretti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

“Il dialetto dove non te l’aspetti” è il titolo della puntata di giovedì 5 dicembre di Falò (RSILA1, ore 21), una puntata monotematica tutta dedicata al dialetto. Autrice di questo reportage è la giornalista e regista Elisabeth Alli, anche blogger in dialetto, che grazie alla guida di Franco Lurà, qui nelle vesti di consulente-esperto, va alla scoperta di voci e volti in quegli angoli della Svizzera italiana, dove il dialetto risuona e desta una certa sorpresa, sia per il contesto, la professione o l’età.

Un lavoro corale, al quale hanno contribuito il cameraman Sergio Lancini, dialettofono dalle battute fulminanti e dall’entusiasmo coinvolgente, e dal montatore Fabrizio Paltenghi, che nel montaggio ha messo a buon frutto la sua dimestichezza con il dialetto, facendo qualche magia con tagli sapienti anche di fronte a parlate strette.

Roberto Bottini, giornalista e produttore di Falò, spiega perché il prestigioso settimanale di informazione della RSI ha dedicato un’intera puntata al dialetto. E lo dice in dialetto, anche se in apertura dichiara di non parlarlo, eppure si fa prendere dall’atmosfera di Dialett in sacocia. Rimane sospesa la domanda se il giornalista che presenterà la puntata di Falò di giovedì 5 dicembre lo farà in dialetto, chissà, a vedaremm, come sa dis.

Ospiti:
Elisabeth Alli, Franco Lurà, Roberto Bottini, Sergio Lancini, Fabrizio Paltenghi

Visita la pagina di Falò

Segui Falò anche su Facebook