Il dialetto di Dangio

Con l’allieva Isabella Visetti e il maestro Nicola Ferretti

domenica 05/05/19 13:40
Isabella Visetti, Nico Cima e Nicola Ferretti Il dialetto di Dangio, 05.05.19

Tredicenne, dialettofono dalla nascita e studioso di Vittorio Castelnuovo, Nico Cima è il più giovane ospite di Dialett in sacocia. Parla perfettamente il dialetto di Dangio, parlato in casa dal papà e dalle tre sorelle. La mamma Chiara, arrivata in Valle di Blenio per amore, ha dovuto impararlo e ora viene corretta da Nico quando sbaglia qualcosa.

Molto bravo in italiano, pur essendo cresciuto con il dialetto, Nico sfata l’idea diffusa in passato che chi parla dialetto poi ha problemi a scuola. Appassionato di musica, prende lezioni di violino da quando era piccolo e da poco ha iniziato a suonare la fisarmonica da autodidatta. Nutre anche un grande interesse per Vittorio Castelnuovo e sta concludendo una ricerca sulla sua vita e sulla sua produzione musicale, un interesse nato dal fatto che, fin da bambino, alle feste campestri sentiva sempre le sue canzoni.

Nico ha raccolto diversi modi di dire, parole e proverbi dagli anziani del paese e ha preparato un test sul dialetto tipico di Dangio per mettere alla prova le competenze di allieva e maestro.

Ospite: Nico Cima

Ogni giovedì in prima serata: Falò

Seguici con
Altre puntate