In ricordo di Edo Figini

Riproposta del puntata andata in onda l'11 novembre 2018, con Edo Figini, poeta dialettale deceduto a metà agosto

domenica 29/09/19 13:40
Nicola Ferretti, Edo Figini e Isabella Visetti In ricordo di Edo Figini, Dialett in sacocia 29.09.19

Dialett in sacocia omaggia il poeta dialettale Edo Figini, grande cultore e conoscitore del dialetto, scomparso a metà agosto di quest’anno. Era stato ospite a Dialett in sacocia lo scorso autunno e la lezione di dialetto con lui era andata in onda l’11 novembre 2018, il giorno di San Martino. Artista a tutto tondo, Edo Figini aveva in mente di mettere in musica anche una canzone che aveva scritto per la tradizionale fiera di San Martino di Mendrisio. Nella registrazione racconta del suo desiderio di contattare il maestro della musica di Arzo per coinvolgerlo i questa sua idea.

Di Edo Figini, soprannominato "Il Trilussa" di Vacallo, ci rimangono le sue poesie, raccolte nel volume  "In gir a sfrunza", che è purtroppo esaurito, mentre è ancora disponibile il secondo "Pecaa murì", che contiene anche una sezione dedicata a poesie senza senso, che sono un vero e proprio divertissement linguistico.

Ci rimangono anche lunghissimi elenchi e di parole dialettali che stanno scomparendo, elenchi che lui ha compilato, annotando accanto alle forme più "arcaiche" e rare la variante dialettale più "moderna" e utilizzata che a volte è anche quella più vicina all'italiano. Un incredibile lavoro che con grande generosità ha messo a disposizione di Dialett in sacocia per alcune lezioni future sul tema delle parole dialettali “in vero dialetto”,. un patrimonio che faremo di tutto per valorizzare in sua memoria.

Prova a chiedermelo: Speciale nonni & nipoti

Seguici con
Altre puntate