Mi dicevano: "Sai, hai una voce radiofonica!"

Oggi in onda con Giovanni Comotti

  • Condividi
  • a A

"Mi chiamo Giovanni, abito a Gordola e lavoro nel Luganese presso la Fondazione Servizio Trasfusionale CRS della Svizzera Italiana, nello specifico all'interno dell’Ospedale Civico-Cardiocentro. Luogo strano in cui lavorare per un ipocondriaco patentato come il sottoscritto… (alla faccia di chi dice che bisogna affrontare le proprie “paure”… io dopo 7 anni presso il ST CRS SI non attraverso ancora il corridoio dell’ospedale per recarmi in ufficio, in quanto passo per il vialetto esterno….).
Quali sono le mie passioni ? Beh certamente la mia famiglia è quanto di più bello possa avere, e le due splendide bimbe Nora e Daisy (ed ovviamente mia moglie Alda) sono la mia “linfa vitale”. Grazie alla loro pazienza e comprensione ho avuto modo di addentrarmi in una nuova passione ed esperienza: la politica ! Dal 2016 sono infatti Presidente della locale sezione PPD di Gordola che mi ha dato tanto, chiedendomi tuttavia un prezzo molto alto: tempo.. e meglio: tempo da dedicare ai miei cari… e questo è un costo che purtroppo mai potrà ripagare tutte le gioie e soddisfazioni che mi ha “regalato” (volutamente tra virgolette !!!).
Non ho interessi originali… di quelli da restare a bocca aperta… quanto solo la semplice e normale “quotidianità”… che in questi anni di “guarda quanto sono figo su facebook: ho appena postato il mio pranzo !” riconosco essere un po’ poco, ma almeno vera e sincera.
Per concludere: fin da piccolo mi hanno sempre detto “ma sai che hai una voce radiofonica !!” e con il tempo ci ho pure creduto…"

La media voto di Giovanni: 5,92

 

Anche gi ascoltatori, oltre a divertirsi con noi e a stimolare il "test in diretta" con messaggi e suggerimenti, potranno vincere un premio, una Radio DAB+. Come? Basterà votare il concorrente in gara e ogni settimana, tra tutti coloro che avranno votato per il vincitore, sarà estratto il premio.

Come votare?
Ascolta ogni giorno i talenti in gara ed esprimi il tuo giudizio durante il programma (dalle 13 alle 14) con una nota da 1 a 6 (1 il minimo e 6 il massimo). Puoi votare via WhatsApp (messaggio scritto allo 079 873 98 25), via sms (da inviare al numero 955 con prima parola rete1) oppure sul post quotidiano di Facebook.