(TiPress)

La passione delle processioni di Mendrisio

Con Axel Belloni

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

È una Pasqua strana, ce lo ricordano anche le Processioni della settimana santa di Mendrisio con la loro assenza forzata dal calendario. Non possiamo festeggiarne come si deve la prima edizione da bene immateriale del patrimonio UNESCO, ma possiamo ripercorrere una storia lunga oltre quattrocento anni. I figuranti, i trasparenti che illuminano il Magnifico Borgo, la differenza tra la manifestazione del giovedì e quella del venerdì: di questo e molto altro discutiamo con il presidente Gabriele Ponti e con Nadia Lupi.

"Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi": il detto però nel 2020 non vale. Con Andrea Jacot Descombes riflettiamo su come è cambiata la domenica più celebrata dell'anno. Ci soffermiamo sul valore antropologico di questa festività, dalle tradizioni che sono state adattate nel corso dei secoli, a quelle che si tramandano invariate. Un po' come la leggenda della domenica che oggi, guarda caso, ci porta alla lettera "P", "P" di Pasqua...

#Processioni #BuonaPasqua