La Prima guerra mondiale e la Svizzera

di Rolf Schürch

lunedì 22/09/14 16:30

La Svizzera, Stato neutrale, fu risparmiato dagli eventi bellici della Grande Guerra.
Ma le conseguenze economiche, sociali, politiche, culturali del conflitto sul nostro Paese furono rilevanti.

Illustrare i riflessi e gli effetti che la prima catastrofe globale procurò alla Svizzera è l’obiettivo della mostra “14-18 – La Svizzera e la Gande Guerra”, inaugurata due settimane fa al Museo nazionale di Zurigo.

Un percorso espositivo avvincente, costruito con scenografie che ricreano le atmosfere
dell’epoca,  documenti, filmati (anche inediti, dell’esercito), riviste, fotografie, testimonianze sonore.

 

Europa League, Lugano & Young Boys: alla RSI

Seguici con