Trilogia donne pescatrici

di Daniel Bilenko

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

È nell’acqua salata (ma anche dolce) di posti distanti tra loro che si ambienta questo ciclo di "Laser". Agli antipodi il Mediterraneo e il Mare del Nord. In mezzo per così dire i laghetti e i torrenti alpini svizzeri. Protagoniste, le pescatrici d’un tempo passato sulle isole Eolie, una capitana islandese a capo d’un cargo lungo 130 metri e un'antropologa con dei trascorsi da mozza; e infine una bimba e una donna con entrambe la passione per la canna da pesca e l’amo…