Wilhelm Schmid, l'artista di Brè

A cura di Raffaella Barazzoni

domenica 27/10/19 20:30
Wilhelm Schmid, l'artista di Brè

Argoviese d'origine, Wilhelm Schmid visse per molti anni a Brè, sopra Lugano, dove si spense nel 1971. Esponente di primo piano dei fermenti artistici che caratterizzarono la Berlino del primo '900, viaggiò a lungo anche in Francia ed Italia ricavando da ogni esperienza stimoli e idee per la sua pittura in costante evoluzione. Schmid è considerato l'unico pittore svizzero di spicco della Nuova oggettività e del Realismo magico nordico. In Ticino condusse una vita molto appartata; più integrata con la gente del luogo appariva la moglie Maria che per disposizione testamentaria lasciò alla Città di Lugano l'abitazione in cui vissero e tutte le opere e i documenti che custodiva. Solo alcuni pezzi appartengono alla Confederazione e al Museo di Aarau. La casa dei coniugi Schmid oggi è stata trasformata nel Museo Wilhelm Schmid e vi sono esposte le  opere principali. Attualmente è in corso anche la mostra dedicata alla scultrice e ceramista Petra Weiss . In compagnia di Raffaella Barazzoni e la sua ospite visitiamo il Museo e attraverso alcune interviste d'archivio, riscopriamo la personalità schiva di questo importante artista svizzero del '900.  

Wilder

Seguici con