Antonio Ballerio: 80 anni

A cura di Sabrina Faller

  • Condividi
  • a A

Nessuno lo crederebbe, perché gli anni gli sono scivolati addosso in modo gentile, ma Antonio Ballerio, una delle voci della scena italofona più note e apprezzate sul nostro territorio e non solo, da decenni vero e proprio punto di riferimento per il teatro di parola nella Svizzera Italiana, compie 80 anni tra pochi giorni. È nato infatti a Milano il 14 febbraio 1941. Tra i protagonisti della feconda stagione della compagnia Teatro La Maschera diretta da Alberto Canetta, co-fondatore della compagnia LuganoTeatro, Ballerio è stato anche interprete e regista di drammi radiofonici e di alcune produzioni del LAC. Parlare di teatro con lui significa ripercorrere gli anni d’oro del teatro italiano, passando attraverso il ricordo di registi come Luigi Squarzina, Virginio Puecher, Andrée Ruth Shammah, o di grandi protagonisti della scena come Giancarlo Sbragia, Giorgio Albertazzi e Gianrico Tedeschi.