Come compilare le direttive anticipate

Con Isabella Visetti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Alla consulenza torniamo a parlare di direttive anticipate, importante strumento di autodeterminazione che permette a una persona in grado di intendere e di volere di stabilire quali cure mediche accettare o rifiutare nell’eventualità di una incapacità di discernimento.

Il prossimo 28 gennaio alla Filanda a Mendrisio, l’associazione cantonale Ticino della Croce Rossa Svizzera organizza una serata sul tema delle direttive anticipate, dove si risponderà a diverse domande ricorrenti. Cosa sono? Perché si può scegliere di redigerle? Come le si compila in modo corretto? Dove le si deposita? Chi è il rappresentante terapeutico? A questi quesiti cercheremo di rispondere anche noi oggi.

Ospiti:
Massimo Magnini, membro di comitato della Sezione Sottoceneri di Croce Rossa Svizzera e consulente sulle direttive anticipate
Nikodem Zemp, medico e collaboratore dell’associazione cantonale Ticino della Croce Rossa Svizzera
Emma, persona che ha redatto le direttive anticipate

 

Per scaricare il formulario per compilare le Direttive anticipate:

Per scaricare il formulario per compilare le Direttive anticipate della Croce Rossa Ticino - Direttive anticipate