Come si scrive e come si dice: per fortuna che c’è la dizione!

Con Antonio Bolzani

martedì 20/02/18 13:00
quadrifoglio, fortuna Come si scrive e come si dice: per fortuna che c’è la dizione, 20.02.18

Come si scrive, come si dice: le vostre domande e i vostri dubbi sulla correttezza delle parole e delle espressioni in grande evidenza nella consulenza linguistica odierna. Ci soffermiamo anche sulla pronuncia e sulla dizione che sono spesso chiamate in causa dai nostri ascoltatori. Desideriamo offrirvi alcuni spunti di riflessione, chiedendovi nel contempo: quali sono i suoni che ritenete scorretti? Quali sono quelli che vi danno più fastidio? Quali regole si devono rispettare? Quali accortezze occorre seguire? Nel “Radiobolario”, con il Prof. Patota, scopriamo le parole “fortuna” e “forza”.

Ospiti:
Gerry Mottis, docente di italiano alle Scuole Medie di Roveredo Grigioni e scrittore
Prof. Giuseppe Patota, docente di Linguistica italiana presso l’Università di Siena-Arezzo, accademico corrispondente della Crusca e socio corrispondente dell’Accademia dell’Arcadia
Annina Pedrini, insegnante di dizione e recitazione e collaboratrice della RSI per i corsi di voce, pronuncia e dizione

Ogni centesimo conta

Seguici con
Correlati