L’italiano secondo Alessio Petralli, dai ticinesismi agli anglicismi

Con Antonio Bolzani

martedì 18/04/17 13:00
L’italiano secondo Alessio Petralli, dai ticinesismi agli anglicismi, La consulenza 18.04.17

Con l’autorevole ospite della puntata odierna affrontiamo vari temi di cui ci siamo ampiamente occupati nella consulenza linguistica. Al professor Alessio Petralli il compito, in effetti, di spiegarci come sta l’italiano in Svizzera e nella Svizzera italiana; di fare un’incursione nei ticinesismi e nei sempre più dominanti, asfissianti e debordanti anglicismi; di soffermarsi sulla preparazione e sulle competenze linguistiche, scritte e orali, degli scolari e degli studenti ticinesi; e di parlarci del linguaggio e della cultura digitale, partendo dalla nuova Fondazione Möbius Lugano, di cui Petralli è il direttore. Il consulente Gerry Mottis risponde poi alle vostre domande, ai vostri dubbi e alle vostre perplessità di carattere linguistico. Epoca ed emozione sono le parole scelte oggi dal professor Giuseppe Patota per la sua rubrica “Il Radiobolario”.

Ospiti:
Alessio Petralli, linguista, membro del gruppo Incipit dell’Accademia della Crusca e docente al Liceo cantonale Lugano 1
Gerry Mottis
, docente di italiano alle Scuole Medie di Roveredo Grigioni e scrittore
Prof. Giuseppe Patota, docente di Linguistica italiana presso l’Università di Siena-Arezzo, accademico corrispondente della Crusca e socio

Guarda che luna!

Seguici con
Correlati