Mentoring: cos’è e come funziona

Con Isabella Visetti

giovedì 17/10/19 13:00
Mentoring: come mettere in circolo le risorse professionali Mentoring: cos’è e come funziona, 17.10.19

Il mentoring è un metodo di formazione mettere in circolo le risorse professionali, dove una persona con più esperienza (il mentore) si mette a disposizione di una con meno esperienza (mentee) per trasmettere competenze in ambito formativo, professionale e sociale, attraverso consigli, suggerimenti e supporto in caso di bisogno. È una guida saggia, un consigliere fidato, un maestro ispiratore.

Il nome mentoring deriva da un personaggio della mitologia greca citato nell’Odissea: Mentore è il grande amico di Ulisse ed è a lui che Ulisse affida il figlio Telemaco prima di partire per la guerra di Troia, affinché si prenda cura della sua educazione e della sua crescita. Un nome antico ed evocativo per un tipo di formazione che è sempre più diffusa in aziende e istituzioni anche per trasferire competenze da una generazione all’altra. Ma come funziona in concreto? Quali i suoi vantaggi? Come sono formate le coppie di mentore e mentee? Funziona solo se formalizzato? Quali gli spunti interessanti di questa relazione di apprendimento e di condivisione?

Ospiti:
Beatrice Engeler,
formatrice, consulente in sviluppo di carriera, socia Business &Professional Women (BPW) e Coordinatrice Mentoring BPW
Luisanna Tedde, consulente, socia BPW e mentore
Giulia Galetti, laureata in comunicazione all’USI e mentee

 

BPW Business &Professional Women - Progetti

Play RSI: Doppia vita

Seguici con