Sovramedicalizzazione e medicina inutile: come comportarsi?

Con Antonio Bolzani

giovedì 14/09/17 13:00
assunzione di molte compresse, medicine, pastiglie, Mano umana, Farmaco, Confezione, Sanità e medicina, Decidere Sovramedicalizzazione e medicina inutile: come comportarsi, La consulenza 14.09.17

Fare di più non significa fare meglio: questo slogan vale anche per l’ambito medico e costituisce sempre più una premessa fondamentale quando si parla di qualità e di sicurezza dei pazienti. Da tempo è stato infatti evidenziato che molti esami diagnostici e molti trattamenti medici, chirurgici e farmacologici, largamente diffusi, non apportano dei benefici per i pazienti e anzi rischiano di essere inappropriati e dannosi. Questo vale anche per la Svizzera italiana. Alla cosiddetta “medicina inutile” dedichiamo oggi il nostro programma, offrendovi degli spunti di riflessione su quello che dovrebbe essere un buon e costruttivo dialogo tra medico e paziente per giungere a scelte informate e a decisioni condivise. Questa ottimale relazione deve basarsi sull’assunzione di responsabilità dei medici e degli altri professionisti sanitari nelle scelte terapeutiche e di cura e sulla partecipazione dei pazienti e dei cittadini.

Ospiti:
Prof. Dr. med. Luca Gabutti, Primario di medicina interna e nefrologia, Ospedale Regionale di Bellinzona e Valli e Capo del Dipartimento di medicina interna EOC
Antoine Casabianca, già presidente dell’ACSI

ACSI, ovramedicalizzaione, cosa possiamo fare contro l'eccesso di medicina

Europa League, forza Lugano!

Seguici con
Altre puntate