“Die Mauer ist weg”

Con Gian Luca Verga

venerdì 01/11/19 23:05
Immagine della caduta del muro di Berlino, nel 1989 Die Mauer ist weg

Die Mauer ist weg, il muro è svanito, crollato, scomparso.
La notte del 9 novembre di trent’anni fa la storia cambia volto; quel Muro, simbolo icastico tra i più significativi del ‘900 che aveva diviso Berlino e l’Europa per decenni cessa di esistere.

Ma non il fascino che Berlino esercitava storicamente, ed esercita tutt’ora, sugli artisti in generale i musicisti in particolare. Lou Reed ci ambienta il suo terzo album “Berlin”, Bowie raggiunge uno dei suoi vertici assoluti con la “trilogia berlinese”, Iggy Pop trae ispirazione proprio lì per “The passenger”, Brian Eno è di casa nei leggendari Hansa Studio, gli U2 in cerca di una vitale urgenza espressiva  la trovano proprio  a Berlino. Queste alcune delle numerose vicende che fanno della capitale tedesca uno dei baricentri della creatività musicale contemporanea.

Ogni giovedì in prima serata: Falò

Seguici con
Altre puntate