Bob Marley si esibisce in un concerto del festival reggae a Parigi, 4 luglio 1980. (Keystone)

One Love, il suono della Giamaica

Con Gian Luca Verga

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

“Nel maggio di quarant’anni fa, l’11 per la precisione, stroncato da un tumore ultimava la sua parabola terra Robert Nesta Marley. Tra i musicisti e le icone più significative del ‘900.

Occasione dunque per riscoprire alcuni dei “suoni”, dei volti, degli artisti, Marley in testa, che fecero di una piccola e povera isola nel Mar dei Caraibi una tra le terre più musicali del pianeta. Reggae certo, ma anche ska, rocksteady e dub, linguaggi musicali che partendo dalla Giamaica hanno contaminato il pop e il rock internazionale.