Custodi di vestigia

Con Sarah Tognola

mercoledì 02/10/19 21:05
Custodi di vestigia, Liberamente - Prima parte 02.10.2019

 

 

Tracce di vita che fanno riemergere in filigrana misteri e luoghi un tempo abitati da momenti gioiosi ma anche da storie drammatiche o epiloghi misteriosi. È il fascino senza tempo delle vestigia, di antiche condivisioni, di voci sepolte e rievocate dal tempo presente.

Non si rimane indifferenti quando si osserva e si entra in una fotografia che ritrae ad esempio il sanatorio di Agra dove, quasi impercettibilmente, si scorge sulla sua sinistra la presenza di un'immagine sfuocata di donna, forse per richiamare un fantasma del passato. O i ruderi dei mulini di Castaneda che celebrano le fatiche e le sofferenze quotidiane ma anche la forza di un'assenza.

In questa edizione vi racconteremo di vestigia , frutto di un lavoro straordinario del fotografo Piernicola Federici che nel progetto titolato, "Il fascino discreto delle vestigia" esplora e incontra alcune strutture abbandonate per restituire loro , anche solo per un istante, voce e dignità.

A questa condivisione prenderanno parte anche lo storico Marco Marcacci e Mario Ferraguti, esploratore curioso e autore de: "La voce delle case abbandonate. Piccolo alfabeto del silenzio".

Ogni venerdì in prima serata: Patti chiari

Seguici con