Nostalgia, tedium vitae, malinconia

Con Sarah Tognola

lunedì 10/06/19 21:05
Nostalgia, tedium vitae, malinconia, Liberamente 10.06.2019

 

È la puntata che chiude la miniserie serale consacrata ai sentimenti. Partiti dalla meraviglia e dall’angoscia siamo poi approdati alla coppia amore tradimento per avventurarci nel coraggio e nell’orgoglio.

E se l’animo non è altro che l’insieme di tutti i ricordi che una persona custodisce, allora scegliamo di dedicarci alla nostalgia (stato d’animo con una forte connotazione positiva) e alla malinconia (stato d’ animo intonato a una vaga tristezza).

A questi due sentimenti o condizione spirituale aggiungiamo anche la noia, nozione che attraversa la letteratura europea di epoca moderna per assumere nell’ ottocento una connotazione propriamente sociologica (pensiamo all’industrializzazione che ha introdotto i turni e la meccanicizzazione del lavoro).

Ospiti:
Fabio Gabrielli, filosofo e antropologo
Fabio Spinetti, direttore della rivista psicosociale online, Ricercastudio.ch
Andrea Carta, psicologo e psicoterapeuta
Maria Adele Pozzi, psichiatra
Lucio Gallo, compositore e musicoterapista

Serata tematica: Leonardo, genio immortale

Seguici con