Onde su onde

Con Sarah Tognola

mercoledì 04/09/19 21:05
Liberamente, Onde su onde, Prima parte 04.09.2019

 

A differenza di alcuni animali come i pesci o gli uccelli migratori, l'uomo non possiede un organo sensoriale per i campi elettrici o magnetici.
Questa lacuna percettiva produce costantemente malintesi, insicurezze e paure .

Questa edizione serale sceglie una discussione informativa e concreta a partire da alcune domande: quali sono le radiazioni - benefiche e nocive - che ci accompagnano nella vita di ogni giorno?
Come utilizzare le possibilità offerte dalla tecnologia moderna nel modo più razionale possibile?
Quali sono le attuali conoscenze riguardanti l'impatto delle radiazioni non ionizzanti sulla salute umana?
Quanto la qualità dell’ambiente influenza i nostri pensieri?

Nel salotto di Rete Uno ci saranno:
Roberto Ostinelli, medico specialista in medicina interna, integrativa e psicomedica quantistica
Roberto Wettstein, ingegnere elettrotecnico specialista in Elettrobiologia
Patricia Schera insegnante di AyurYoga e membro del comitato svizzero della neocostituita Associazione Svizzera FREQUENCIA che ha per scopo di informare correttamente i cittadini e tutelare i valori dell'umanità
Sergio Clerici, terapista complementare

Ogni giovedì in prima serata: Falò

Seguici con