(www.mariellanava.it/)

Mariella Nava

Con Elena Caresani

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La sua carriera è iniziata nel 1986 facendo ascoltare “Questi figli” a Gianni Morandi, poi ci sono stati la targa Tenco per la migliore opera prima e un brano censurato che però veniva invitata a cantare al Maurizio Costanzo Show; quindi ha affidato “Spalle al muro” a Renato Zero arrivato al secondo posto al festival del 1991 e lei stessa ha partecipano tante volte al festival della canzone italiana da pubblicare una raccolta intitolata “Sanremo sì, Sanremo no” con tutte le sue canzoni selezionate o respinte dalla kermesse.

Mariella Nava è ospite di “Mary Poppins” per parlare della sua carriera come autrice e come cantautrice, della profondità che contraddistingue i suoi brani, delle tante collaborazioni, del progetto “Cantautrici” insieme a Rossana Casale e Grazia Di Michele che di recente ha portato all’Auditorio Stelio Molo della RSI.