Bottoni nucleari e… libri per adolescenti

giovedì 11/01/18 11:05
Bottoni nucleari e… libri per adolescenti 11.01.18

Nei giorni scorsi il presidente degli USA Trump ha rivendicato via Twitter di avere un “bottone nucleare” più grande e più potente di quello del dittatore nord-coreano Kim Jong-un, concludendo la sua esternazione: “e il mio bottone funziona!”. Oltre ai brividi per una minaccia nucleare che emerge nella retorica dei due leader, alla fine è prevalsa l’ironia per la dimostrazione di forza al limite del puerile.

C’è stato poi chi - per risollevare i nostri cuori e il livello della discussione - ha ricordato altri… bottoni, come quelli della guerra tra bande di ragazzi nel romanzo di Louis Pergaud, pubblicato più di un secolo fa, che si intitola appunto “La guerra dei bottoni”. Lo ha fatto con intelligenza e sensibilità pedagogica l’insegnante e scrittore ticinese Daniele Dell’Agnola. Un modo per ricordarci che nella letteratura, specie in quella rivolta a bambini e adolescenti (ma non soltanto) si trovano spunti di riflessione che aiutano a comprendere, e forse a superare, le minacciose retoriche “infantili” dei conflitti che attraversano e scuotono il nostro mondo.  

Ospiti:
Daniele Dell’Agnola, insegnate di scuola media e docente di Formazione e apprendimento alla SUPSI
Francesco Muratori, giornalista documentarista, autore di libri per bambini

Star Wars: Il risveglio della forza

Seguici con