Estate e attività all’aperto… Tutti dentro senza esclusioni

Con Nicola Colotti

mercoledì 12/06/19 11:05
colonie estive invalidi down Estate e attività all’aperto… Tutti dentro senza esclusioni, 12.06.19

L’estate, meteo permettendo, è la stagione in cui si può trascorrere più tempo in attività all’aperto e in compagnia. Le iniziative di condivisione sociale e culturale sono molte e gli organizzatori si adoperano affinché tutti (giovani e anziani, residenti e turisti) si sentano coinvolti e partecipi. Ci sono però anche coloro che rischiano di restare ai margini e trovarsi di fatto esclusi: in particolare le persone con disabilità (qualunque essa sia). Per loro si pensano allora soluzioni alternative, ad hoc potremmo dire che rischiano tuttavia di riproporre un tema ricorrente, quello della ghettizzazione o comunque dello spazio protetto “a parte”. Le iniziative di integrazione e interazione non mancano, ben inteso, pensiamo al grande lavoro dei giovani volontari delle Colonie con disabili e normodotati (ne abbiamo parlato spesso). La questione dell’inclusione rimane tuttavia al centro delle riflessioni tra gli addetti ai lavori proprio per evitare forme di esclusione in spazi protetti. Nascono così iniziative che cercano di superare le barriere fisiche e mentali. C’è chi propone la creazione di una squadra di calcio per giovani con disabilità per un torneo internazionale disputato a Lugano dal 1. al 4 agosto o chi semplicemente vuole organizzare attività di svago e istruttive in cui le persone con disabilità non siano soltanto integrate ma anche protagoniste della propria autodeterminazione. È da qui che può passare il superamento di una barriera invisibile che anche all’aperto rischia di lasciar fuori chi invece avrebbe voglia e diritto di essere “dentro”. 

Ospiti:
Danilo Forini, direttore di Pro Infirmis Ticino e Moesano
Monica Induni, dell’Associazione Progetto Avventuno
Luca Nydegger, Responsabile delle attività del tempo libero Atgabbes
Boris Angelucci, allenatore e responsabile raggruppamento San Bernardo
Fabienne Lanini, attività Wwf

Un'estate con la RSI

Seguici con
Altre puntate