Game, set, match: Federer ha fatto 100! Cosa sarebbe il tennis senza di lui?

Con Antonio Bolzani

venerdì 15/03/19 11:05
Game, set, match: Federer ha fatto 100! Cosa sarebbe il tennis senza di lui?, 15.03.19

Ha vinto finora 100 tornei tennistici, tra cui 20 titoli del Grande Slam (8 Wimbledon, 6 Australian Open, 5 Us Open e un Roland Garros), ed è dal 2001, anno in cui vinse il suo primo torneo a Milano, che di lui si dice, giustamente, che è un campione: parliamo, ovviamente, di Roger Federer, il più grande giocatore di tennis di tutti i tempi. La sua straordinaria e splendida carriera, il suo modo di essere dentro e fuori il campo, il suo enorme talento, la naturalezza con la quale colpisce la palla, la sua capacità di leggere il gioco prima e meglio dei suoi avversari e un’intelligenza tattica eccezionale hanno consentito a Federer di mantenersi sempre ai massimi livelli. Unico, inimitabile e irripetibile, il tennista rossocrociato, uno dei più grandi sportivi della storia, vuole arrivare a battere il primato di Jimmy Connors che di tornei ne ha vinti 109. Riuscirà anche in quest’impresa Re Roger? Di ciò che di leggendario ha fatto Federer; di cosa ha rappresentato e rappresenta; e di ciò che sarà ancora capace di realizzare, dopo 18 anni di successi e di exploit, ci occupiamo nella puntata odierna che vuole celebrare colui che continua ad essere un fenomeno irraggiungibile per tutti.

Ospiti:
Stefano Ferrando, giornalista sportivo della RSI
Stefano Semeraro, giornalista sportivo ed autore del libro "Il codice Federer
Roberto D’Ingiullo, autore del libro Roger Federer. Perché è il più grande. Le vere ragioni del successo del miglior tennista di tutti i tempi

 

Altre puntate