I Festival d’estate, tra musica arte e turismo

Con Nicola Colotti

lunedì 19/06/17 11:05
Piazza Riforma, Lugano I Festival d’estate, tra musica arte e turismo, Millevoci 19.06.17

Da Estival Jazz a JazzAscona, da Festate a Piazza Blues, da Vallemaggia Magic Blues a Moon and Stars, senza contare festival e incontri etno-culturali di vario genere… L’estate della Svizzera Italiana, come per altro quella di molte altre regioni della Confederazione è piena di appuntamenti aggregativi che contribuiscono ad animare piazze e quartieri non soltanto dei centri urbani (Lugano, Locarno, Chiasso, Ascona, Bellinzona, ecc.) ma anche delle località in valle. Per alcune di queste manifestazioni la tradizione è ormai consolidata da decenni (si pensi al Festival del film di Locarno e a Estival Jazz), per altre si tratta di consolidare la propria presenza di fronte a un pubblico tradizionale e fedele negli anni.

Cosa porta tutto questo brulicare di appuntamenti e occasioni su un territorio esiguo come quello della Svizzera italiana? Secondo taluni c’è persino il rischio di un “eccesso” e di una dispersione dell’offerta, per altri invece questa vivacità promuove l’immagine del nostro territorio all’estero e produce effetti positivi sia dal punto di vista turistico che sociale. Perché l’estate è la stagione che favorisce il ritrovarsi all’aperto e la condivisione dello spazio pubblico; meglio se accompagnati da buona musica.   

Ospiti:
Roberto Badaracco
Armado Calvia
Benjamin Frizzi
Stefano Steiger
Roberto Malacrida

Il grande tennis scorre a Basilea e sulla RSI

Seguici con