America Latina

Con Elena Caresani

  • Condividi
  • a A
 

Ogni sabato è dedicato ad un’area geografica, ogni sabato ci sono tre ospiti che rappresentano il viaggiatore, l’expat e chi da quell’area è venuto in Svizzera ad abitare. Questa volta siamo in America Latina.

In apertura di trasmissione andiamo direttamente alla fine del mondo, come Luis Sepulveda e la gente locale chiama quella terra che si estende verso le acque magellaniche nell’estremità meridionale del continente sudamericano. Anche Bruce Chatwin ed altri autori hanno scritto sulla Patagonia e Patrizia Mazza ha letto ognuno di questi libri per preparare il suo viaggio più avventuroso: 3600 km in auto con tre amiche, passando dal vento gelido del sud alla dolce primavera di Buenos Aires.

Alle 10:00 incontriamo Naya Dedemailan per parlare di Cuba, il paese da cui proviene e dove è stata tra le attrici di punta di una delle compagnie più importanti, la Cojunto Dramatico De Camaguey. Si parlerà del suo lavoro come artista e come autrice, del suo arrivo in Europa vent’anni fa e dell’approdo in Svizzera. 

Infine ci colleghiamo con Cordoba in Argentina dove la luganese Djamila Beretta Piccoli lavora come infermiera. Questa regione finora è stata abbastanza risparmiata dal Covid e si trova in una zona che ha visto il primo contagio solo poche settimane fa. Raggiungiamo Djamila di rientro dalla Svizzera, quindi di nuovo in quarantena dopo il lungo viaggio.

In studio, la compagna di viaggio Nicole Crabtree, formatrice & coach, terapista di massaggio energetico e terapeuta nutrizionale, tour leader.