Lago Titicaca, Perù (iStock)

America latina

Con Sarah Tognola

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

“Io porto nelle mie orecchie la meravigliosa musica che, per me, è la parola del popolo argentino.”  (Juan Domingo Perón)

La musica argentina animerà questa nuova puntata di Nord sud Ovest Est dove dalle 11.00 alle 12.00 ascolteremo le melodie proposte da Carlos Antista, argentino, in Svizzera dal 2004.

E in Argentina c’è stato spesso anche Giovanni Marrozzini, fotografo che nel 2005 per conto dell’Associazione Tutti i giorni Onlus ha visitato sette province, dalla Patagonia australe alle montagne della Puna, prestando particolare attenzione alle periferie di Buenos Aires e documentando le fasce deboli del paese. Tra il 2016 e il 2018 Marrozzini, assieme allo scrittore Angelo Ferracuti, danno vita al progetto Selva Oscura, una ricerca con fini editoriali incentrata nell’intersezione tra parola e immagine sull’Amazzonia ferita, sui miti della creazione, sul polmone del mondo e luogo potente dell’immaginario.

L'antropologa Denise Lombardi sarà invece ospite dell’ora centrale per raccontarci il suo Perù, oltre alle meravigliose città barocche di Lima, Arequipa, e Cusco, ci racconterà anche del fascino nativo del Lago Titicaca, del mistero di Machu Pichu, e della magia metafisica del Salar de Uyuni.

Inaugurerà la mattinata la fotografa e viaggiatrice Amanda Ronzoni per visitare Potosì, una delle città boliviane più alte al mondo (4090 m.s.l.m.), un tempo «vena giugulare del vicereame (di Spagna, ndr), sorgente dell’argento d’America», come la definisce Eduardo Galeano nel suo Le vene aperte dell’America Latina