Renato Martinoni

Con Elena Caresani e Nicolò Casolini

  • Condividi
  • a A

“Ciao San Gallo, le dolci lacrime di un italianista” è il titolo della lezione di congedo tenuta pochi giorni fa dopo quasi 30 anni d’insegnamento. E quasi 30 sono anche le sue pubblicazioni tra saggi, ricerche, raccolte e romanzi come autore, curatore o traduttore.

Il Professore Renato Martinoni, ordinario di letteratura italiana all’Università di San Gallo, è ospite di Ogni Maledetto Sabato per parlare della sua lunga carriera in questo ed in altri atenei, ma anche di musica, di incontri, di arte, di passioni, di viaggi e di progetti futuri.