Coira e il Bündner Kunstmuseum

Con Carlotta Moccetti e Isabella Visetti

  • Condividi
  • a A
 
 

È Coira la tappa conclusiva del viaggio estivo attraverso la Svizzera di Rete Uno. Un viaggio lungo tracce archeologiche di grande pregio e proposte, collezioni, enti culturali di indiscussa importanza nazionale e internazionale.
Come Villa Planta, il nucleo antico del Bündner Kunstmuseum, che ospita una collezione di opere di Segantini, Hodler, Cuno Amiet, Alois Carigiet e soprattutto di Giovanni Giacometti e i suoi figli Alberto e Diego nonché Augusto, e tanti altri artisti che hanno caratterizzato la storia artistica dei Grigioni nell’Otto e Novecento.
Nel 2011 il museo è stato ampliato con un’ala moderna, su progetto dello studio di architettura Estudio Barozzi/Veiga di Barcellona.
Alla postazione di Rete Uno, allestita nel giardino del museo, arrivano diversi esperti per illustrare la ricerca archeologica nel cantone, servizio che celebra quest’anno i 50 anni di attività.
Altri temi in sommario: la collezione del Museo Retico, l’attività della Pro Grigioni italiano, aspetti turistici della regione e il caratteristico centro storico della città.