Braunwald: la perla delle Alpi glaronesi

a cura di Elizabeth Camozzi

venerdì 16/03/18 09:05

Ci troviamo a soli novanta minuti da Zurigo, in una frazione che fa parte del recente comune di Glarona Sud, frazione alla quale si accede esclusivamente a piedi oppure grazie a un trenino che parte da Linthal, il paesino più a valle. Braunwald è un villaggio di 300 anime, perlappunto, chiuso al traffico, situato a poco più di 1200 metri di quota su di una soleggiata terrazza nel retroterra del Glarnerland. Una perla di questa parte delle Alpi svizzere, dalla quale godere uno splendido panorama che, a sud, è dominato dal Tödi: una vetta di 3'614 metri sopra il livello del mare, la vetta principale nonché la più alta delle Alpi Glaronesi.

Una stazione perfetta Braunwald, sia d’inverno sia d’estate, per immergersi nella natura più totale; una destinazione che in questo momento dell’anno è ricoperta da un manto nevoso molto generoso permettendo di praticare numerose attività ricreative: dallo sci alla slitta, dalle tranquille passeggiate alle escursioni con le racchette da neve.

A guidarci c’è Pietro Coppola, ristoratore, che ha individuato in questa piccola frazione di montagna, un luogo in cui deporre il suo cuore.

 

 

Buono a sapersi:

- Sciare a Braunwald

- Percorso d'altura - lago Oberblegisee

- Proposta escursionistica estiva

- Escursioni sulle tracce dello gnomo Bartli

- Braunwald in bici

Ogni centesimo conta

Seguici con
Altre puntate