In un paesino piccolo, piccolo...

con Elizabeth Camozzi

venerdì 16/06/17 09:05

La nostra destinazione oggi è la Valle Verzasca, in particolare partiamo per quello che è considerato il paese più piccolo della Confederazione.

Corippo, un paesino a 558 metri d’altezza che a breve vuole essere rilanciato dalla Fondazione Corippo 1975 tramite un "albergo diffuso": una struttura composta da 8 edifici diversi, per un totale di 22 posti letto sparsi nel paese. Nell’attesa di vedere quali saranno i risultati di questa iniziativa, noi vi proponiamo di andare alla sua riscoperta.

Corippo sbuca quasi improvvisamente salendo la Valle, quando si giunge alla fine del comune di Vogorno, in località San Bartolomeo. Dalla strada principale, ad un certo punto c’è un bivio, dal quale si imbocca la strada sulla sinistra che, prima scende e poi risale e tramite una stretta stradina stretta, tutto d’un tratto, si arriva nella piazzetta del paese. Il nostro viaggio inizia proprio da lì…

Corippo, un paesino che forse più di ogni altro nel Canton Ticino ha saputo, o dovuto,  conservare il carattere tipicamente vallerano; un patrimonio architettonico con un valore talmente significativo da essere stato dichiarato “Monumento architettonico d'importanza nazionale”, proteggendo dunque le costruzioni storiche del villaggio.

 

Europa League, forza Lugano!

Seguici con
Altre puntate